babbo natale non viene dal nordC’erano anche l’attore Maurizio Casagrande, l’ex di “Amici” Annalisa Scarrone e l’attrice e produttrice Maria Grazia Cucinotta alla presentazione, questa mattina a Palazzo di Città,  di “Babbo Natale non viene da Nord”, una commedia diretta e interpretata da Casagrande e interamente girata a Salerno nella prima settimana di dicembre e nei mesi di gennaio e febbraio.

Il film si preannuncia un blockbuster e potrebbe essere distribuito nelle sale a Natale 2015, come il titolo e l’ambientazione suggeriscono. La città d’Ippocrate rischiarata dalle Luci d’artista, infatti, sarà il set dell’intera vicenda: un padre superficiale e bugiardo (interpretato da Maurizio Casagrande), durante i giorni di Natale, cercherà di recuperare il rapporto con la figlia India (interpretata dalla Scarrone), cantante di talento, ma di scarso successo perché troppo somigliante ad un’artista già famosa.

“Un anno fa – ha esordito in conferenza stampa l’attore napoletano, che della pellicola sarà anche il regista – camminando per le strade, solo a Salerno mi sono accorto che fosse Natale, sotto le Luci d’artista. Non a Roma, non a Napoli. Questa città, con queste luci, con questa atmosfera, è così bella che ti viene voglia di girare un film. E così abbiamo scritto una favola ambientata a Salerno”. 

salerno presentazione filmNel film, prodotto da Italian Dreams Factory, anche un cameo della bellissima Maria Grazia Cucinotta, nel ruolo di una psicologa. “Portare un film al Sud – ha dichiarato – significa portare lavoro, dare opportunità ai ragazzi senza che si spostino, come abbiamo fatto tutti noi costretti a lasciare la meraviglia di questi posti, e aver la possibilità di comunicare attraverso le immagini che cos’è il Sud”. Davanti alle telecamere non solo gli artisti presenti stamani, ma anche tanti salernitani, assicurano: “Faremo dei casting sul territorio poiché il film sarà tutto girato qui – ha ribadito Giovanna Emidi, una delle produttrici – con personale tecnico e artistico del posto. Farà parte del cast anche Sal De Riso”.

“Un’importantissima occasione di promozione turistica della nostra città” l’ha definita il sindaco Vincenzo De Luca. “In tutta Italia saranno proiettate le immagini più belle di Salerno in un periodo magico come quello delle Luci d’Artista. Questo – ha continuato – può essere davvero un punto di svolta per il decollo definitivo della città turistica”.

– Gianpaolo D’Elia –


4 Commenti

  1. salve vorrei sapere quando si fanno i provini grazie

  2. Gianpaolo D'Elia says:

    In conferenza stampa non sono state comunicate date e location per i provini.
    Consiglio, quindi, di contattare la casa produttrice.
    A questa pagina i recapiti:http: //www.filmitalia.org/p.aspx?t=production&l=it&did=40718

  3. maria grazia says:

    grandioso..ma .infatti, dove si terranno i casting?

  4. Bellissimo!!
    dove si terranno i casting?
    anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*