Una cerimonia improntata a doverosa sobrietà, quella che si è tenuta a Salerno in occasione del 240esimo anniversario della fondazione delle fiamme gialle. I festeggiamenti hanno avuto carattere esclusivamente interno ed hanno visto la partecipazione dei finanzieri in servizio alla sede di Salerno, ai quali il Generale di Brigata Antonio P. Mazzarotti, dopo la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica e dell’Ordine del giorno del Comandante Generale della Guardia di Finanza, si è rivolto con una breve allocuzione, sottolineando la solennità ed il senso profondo dell’ anniversario, in cui si celebra la storia plurisecolare del Corpo.

Nel corso del 2014 la Guardia di Finanza ha continuato l’azione a tutela dell’economia legale e del corretto funzionamento delle regole di mercato, puntando a recuperare le risorse sottratte al bilancio dello Stato, dell’Unione Europea, delle Regioni e degli Enti Locali con lo scopo di garantirne il corretto impiego per il benessere della collettività ed il sostentamento delle politiche di rilancio e sviluppo economico e sociale.

redazione


 

Commenti chiusi