Si è conclusa, al Teatro Verdi a Salerno, la cerimonia di conferimento delle nomine di “Cavaliere della Repubblica”: a ricevere tale onorificenza della Repubblica Italiana è stato anche Don Vincenzo Federico, Direttore Regionale Caritas Italiana e Direttore Caritas Teggiano – Policastro. Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, il Prefetto di Salerno, Maria Gerarda Pantalone, il Vescovo di Teggiano – Policastro, Mons. Antonio De Luca, il sindaco di Padula, Paolo Imparato, il vicesindaco  di Teggiano, Lisa Babino, tanti amici e collaboratori che da sempre affiancano il sacerdote.

L’onorificenza è stata conferita per l’impegno sociale che contraddistingue le attività di Don Vincenzo Federico, da anni attivo in prima linea nell’accoglienza agli immigrati, dei minori non accompagnati, nell’operazione Mare Nostrum, a favore degli ultimi e di chi attraversa difficoltà materiali e spirituali.

– Filomena Chiappardo –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano