16 Agosto 2022

2 thoughts on “Salerno: Arriva il bus cardioprotetto delle “Autolinee Curcio”. Presente anche la Banca Monte Pruno

  1. Le Autolinee Curcio si farebbero una pubblicità migliore se applicassero,in toto, il Regolamento UE per i viaggi in autobus oltre i 250 km di distanza, che prevedono l’ASSISTENZA per le PERSONE a MOBILITA’ RIDOTTA( persone su sedia a rotelle, con difficoltà di deambulazione,persone anziane, donne in gravidanza, persone con difficoltà visive , uditive, mentali). Certamente gli AUTOBUS presentati a Salerno,con il defibrillatore, NON sono idonei al trasporto di queste persone, che NON sono cittadini di serieB. Infatti sugli AUTOBUS NON compare nè la decalcomania, su sfondo BLU, dell’omino bianco su sedia a rotelle, nè quella dell’omino bianco con il bastone, simboli INTERNAZIONALI dell’idoneità del VEICOLO al trasporto di PERSONE a MOBILITA’ RIDOTTA. Per queste persone l’UNICA speranza è quella di poter prendere un TRENO, visto che esiste un circuito di STAZIONI FERROVIARIE , in Italia, in cui è garantita da Rete Ferroviaria Italiana(RFI) l’ASSISTENZA quali viaggiatori sia di TRENITALIA che di NTV.

Comments are closed.