La condizione in cui versa la Salernitana sta portando varie personalità ad intervenire sull’argomento, scongiurando il fallimento della società. L’europarlamentare di Forza Italia Isabella Adinolfi esprime il suo auspicio per il nuovo anno: “Spero vivamente che la fine di questo 2021 possa portare un bel regalo alla città di Salerno e ai salernitani con il salvataggio della Salernitana. L’esclusione dalla serie A sarebbe una mortificazione troppo forte per una piazza animata da un amore e da una passione viscerale per la propria squadra di calcio”.

Se non ci sarà una nuova proprietà entro il 31 dicembre, la Salernitana infatti rischia di essere esclusa dal campionato di calcio italiano.

Abbiamo gioito per la conquista della serie A dopo più di venti anni – prosegue Adinolfi – e, nonostante tutte le difficoltà e i risultati non proprio entusiasmanti, i tifosi hanno sempre riempito gli spalti dell’Arechi e non solo, dimostrando un attaccamento unico ai colori granata. Mi auguro che questa loro fede non venga tradita, cancellando di fatto un diritto conquistato sul campo”.

L’europarlamentare si dice fiduciosa in uno sforzo tra Istituzioni e imprenditori per salvare più di cento anni di storia.

Sono ore decisive – conclude –  e il mio augurio è che si possa trovare una soluzione che consenta alla nostra amata Salernitana di affrontare la seconda parte del campionato di serie A. Macte Animo, ce la faremo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano