Grande festa a Salerno per la vittoria della Salernitana che grazie ai 3 goal contro il Pescara è passata in Serie A.

I sostenitori della squadra campana erano in fermento già dalla scorsa settimana dopo la vittoria in casa contro l’Empoli.

Oggi, dopo il primo goal, i tifosi sono scesi in piazza a tingere le strade di bandiere granata, inneggiando la squadra del cuore che, grazie all’impegno durante l’ultimo campionato, ha regalato la Serie A dopo 23 anni.

Alle 14 il calcio di inizio allo stadio Adriatico-Cornacchia di Pescara, dove i Granata hanno conquistato, alla fine del secondo tempo, la vittoria con tre goal: al 65′ rigore di Anderson, al 72′ di Casasola, 81′ di Tutino.

I gruppi di tifosi hanno invaso le piazze di Salerno cantando ed esultando per il traguardo raggiunto dalla squadra. Caroselli di auto e moto, cori e fuochi d’artificio hanno caratterizzato le strade salernitane.

Questa sera anche il Municipio  si colorerà di granata per festeggiare la promozione in Serie A della Salernitana.

“Una giornata indimenticabile di festa sportiva per Salerno – ha commentato il Presidente della Regione, Vincenzo De Luca Va reso merito alla società, alla squadra, all’allenatore e a una tifoseria che ha seguito con calore in un anno difficile l’avventura vincente della squadra. Bisogna vivere questi momenti con gioia, ma con grande responsabilità. Facciamo in modo che questa giornata sia indimenticabile, anche nel ricordo di una persona straordinaria come Fulvio De Maio”.

– Rosanna Raimondo –


  • Articolo correlato:

10/05/2021 –Salernitana, il sogno diventa realtà… E’ Serie A

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*