incidente-3G.P., la ragazza 18enne di Sala Consilina rimasta coinvolta in un incidente stradale avvenuto sabato sera è stata trasferita dal reparto di rianimazione dell’ospedale di Polla a quello del San Luca di Vallo della Lucania. Il trasferimento è stato disposto dai sanitari in via precauzionale, in quanto presso il nosocomio vallese è presente anche il reparto di neurochirurgia. La ragazza fortunatamente non è in pericolo di vita. L’incidente è avvenuto ieri sera intorno alle 21 lungo la Strada Statale 19, al confine tra i comuni di Atena Lucana e Sala Consilina. Ancora in corso di accertamento le cause da parte dei Carabinieri della Stazione di Sala Consilina. Ad avere la peggio è stata la ragazza di Sala Consilina. La giovane subito dopo l’incidente aveva perso conoscenza. L’ambulanza del 118 in un primo momento aveva trasportato la giovane al pronto soccorso dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla per poi essere ricoverata nel reparto di rianimazione. In tarda serata, però, a causa dei traumi riportati, i medici hanno disposto il trasferimento al San Luca di Vallo della Lucania dove è tuttora ricoverata in rianimazione ma non è in pericolo di vita. Gli altri tre ragazzi rimasti coinvolti nell’incidente invece hanno riportato solo delle lievi ferite giudicate guaribili in pochi giorni.

– Erminio Cioffi –

ospedale vallo della lucania

Commenti chiusi