foto sequestro carabinieri sala consilinaI carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal capitano Emanuele Corda, nella giornata di ieri hanno messo in atto un servizio di controllo teso a reprimere l’abusivismo commerciale.

I militari della stazione di Sala Consilina, durante il mercato settimanale, hanno sequestrato un centinaio di occhiali e diversi capi di abbigliamento riportanti il marchio di note case produttrici, risultando ovviamente falsi.

Il venditore, un 40enne di origini nigeriane, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lagonegro per commercio di prodotti falsi e ricettazione, in quanto non ha saputo giustificare da dove provenisse la merce.

– redazione – 


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano