Scuole chiuse e modifiche alla viabilità. Sono questi i due provvedimenti adottati dall’ordinanza del sindaco Gaetano Ferrari in occasione del passaggio del 97esimo Giro d’Italia a Sala Consilina dopo la partenza della tappa dal comune di Sassano.

Nello specifico, oltre alla chiusura per giovedì 15 maggio di tutte le scuole di ogni ordine e grado è previsto il divieto di sosta lungo le vie Matteotti e Mezzacapo a partire dalle ore 8 del mattino. Inoltre, sarà sospesa la circolazione stradale per tutti i veicoli su tutto l’itinerario stradale cittadino interessato dal transito del Giro e precisamente lungo il seguente percorso: Strada Provinciale 11, incrocio Trinità, Via Godelmo, Via Tressanti, Via Sturzo, Via Matteotti, Via Mezzacapo, Via Sant’Antonio, Via Santa Maria della Misericordia, Via Quattro Querce, Via Mura Rosse e Via Pontefilo.

L’interdizione totale della circolazione stradale sarà attivata dal personale di Polizia e dai gruppi di Protezione Civile e volontariato che saranno impegnati nei servizi di controllo e di vigilanza. Ai residenti sarà consentito di accedere e di uscire dalle proprietà fin quando sarà possibile. Per i veicoli che violeranno il divieto di sosta lungo le vie Matteotti e Mezzacapo, oltre alla sanzione pecuniaria prevista dal Codice della strada, sarà disposta anche la rimozione forzata a spese del proprietario del veicolo. Le modifiche temporanee alla circolazione comporteranno anche inevitabili cambi di percorso dei veicoli adibiti al trasporto pubblico extraurbano e ritardi sugli orari di transito in città.

– Erminio Cioffi –


Commenti chiusi