Grande partecipazione ieri mattina a Sala Consilina in occasione dell’evento nazionale organizzato dall’associazione Plastic Free Onlus in via Santa Maria degli Ulivi a Fonti.

L’associazione, il cui responsabile per Sala Consilina è Luigi Maria Gentile, mentre è rappresentata nel comprensorio da Angelo Trezza, ha raccolto un sacco di adesioni da parte dei volontari in soli pochi mesi di vita nel Vallo di Diano e in occasione dell’evento che si è tenuto ieri ha registrato un risultato impressionante in termini di raccolta dei rifiuti abbandonati nella natura: oltre 40 sacchi e diversi rifiuti ingombranti.

La zona di Santa Maria degli Ulivi, infatti, è nota per il triste fenomeno e qualche mese fa l’associazione Plastic Free ha esordito nel comprensorio con una prima giornata di raccolta proprio in questa località.

Un ringraziamento speciale va a chi oltre a dare sempre il suo contributo come volontario, Francesco Macrì, continua ad investire in questo tipo di iniziative con la sua azienda Padulfer, rendendosi partner e mettendo a disposizione mezzi e materiali – ha dichiarato Gentile al termine della giornata di raccolta -. Ringrazio ancora per dare il proprio contributo Casillo Wine che fornisce sempre altri supporti e mezzi per questi eventi. Ancora grazie all’Amministrazione comunale che col suo patrocinio ci supporta per questi eventi e ringrazio il vicesindaco Gelsomina Lombardi per aver presenziato. Per tutti quelli che non ci sono stati vi aspettiamo ai prossimi eventi. Ognuno di noi deve dare il proprio contributo, lo dobbiamo alle generazioni future, lo dobbiamo al nostro Pianeta. Ricordate che con un piccolo contributo da parte di tutti ed insieme si raggiungono risultati sensazionali“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano