Questo pomeriggio alle ore 16 la caserma sede del Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Sala Consilina verrà intitolata a Luigi Morello, compianto Capo Reparto che lo scorso anno è stato strappato alla vita dopo essere risultato positivo al Covid-19.

Un momento particolarmente atteso da tempo quello dell’intitolazione del Distaccamento a cui Morello ha dedicato tanti anni della sua carriera tra i caschi rossi.

Alla cerimonia prenderanno parte il Capo Dipartimento Prefetto Laura Lega, il Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Fabio Dattilo, il Direttore regionale dei Vigili del Fuoco, ingegnere Marco Ghimenti, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Salerno, architetto Rosa D’Eliseo, la famiglia di Morello, il Capo Reparto Eugenio Siena e i colleghi del Distaccamento valdianese, il sindaco di Sala Consilina, Francesco Cavallone, i rappresentanti delle Forze dell’Ordine e le Autorità civili.

Sarà presente, inoltre, il Prefetto di Salerno, Francesco Russo.

La stele sarà benedetta dal Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, S.E. Mons. Antonio De Luca.

L’intitolazione della caserma si svolgerà nel rispetto delle vigenti normative anti-Covid.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano