I consiglieri comunali del gruppo SaleSi, Domenico Cartolano, Antonio Santarsiere, Angela Freda e Teresa Paladino, chiedono al Sindaco di Sala Consilina di verificare, anche attraverso un confronto con gli organi preposti, la sussistenza delle condizioni per il ritorno a scuola in presenza a partire dal 24 novembre per gli alunni delle scuole dell’infanzia e delle prime classi delle scuole primarie del territorio comunale.

Qualora non vengano ravvisate tali condizioni, i consiglieri di opposizione chiedono che si provveda, con la massima urgenza, all’emanazione di provvedimenti di proroga della didattica a distanza per le scuole di ogni ordine e grado che insistono sul territorio comunale.

La richiesta, come riferito dal Gruppo consiliare, consegue “all’aumento esponenziale dei casi di positività al Covid che ormai da settimane si registrano a Sala Consilina e dei quali veniamo a conoscenza dagli organi di stampa, considerato il trend in continua crescita del fenomeno dei contagi in ambito familiare e lavorativo e la scarsa partecipazione agli screening scolastici della Regione Campania, dovuti anche alle difficoltà oggettive riscontrate all’atto della prenotazione con numero verde dedicato“.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*