Con ordinanza il sindaco di Sala Consilina, Francesco Cavallone, ha disposto per il 28 settembre la chiusura dell’asilo nido comunale e la sospensione delle attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale. In quel giorno, infatti, è previsto lo svolgimento della Fiera di San Michele nelle seguenti aree stradali: via Matteotti (dall’intersezione tra le vie Matteotti, Mezzacapo e De Petrinis fino all’intersezione tra le vie Matteotti, Valle Mauro e S. Venere), con attivazione dello stesso regime di circolazione istituito nella giornata del giovedì mattina per lo svolgimento del mercato settimanale.

È fatto obbligo agli operatori partecipanti di montare i banchi e simili entro gli spazi loro assegnati e secondo le indicazioni già predisposte e concordate dalla Polizia Locale con gli operatori del settore, per rispettare parametri e distanze imposti dalla normativa emergenziale sanitaria vigente con divieto di occupare una superficie maggiore o diversa da quella assegnata. È vietato collocare tende e ombrelloni fuori dagli spazi assegnati. È fatto obbligo di non ostacolare in nessun modo il passaggio di eventuali veicoli di soccorso, emergenza ed antincendio.

Il mercato sarà organizzato in modo da evitare assembramenti di persone, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi. Saranno attivate misure che garantiscano il contingentamento dell’ingresso nell’area mercatale scaglionando gli accessi in funzione degli spazi disponibili, mantenimento in tutte le attività e loro fasi del distanziamento interpersonale, ampia disponibilità e accessibilità a sistemi per la disinfezione delle mani, utilizzo di mascherine sia da parte degli operatori sia da parte degli utenti, predisposizione di cartelli all’ingresso e all’interno dell’area per ben informare l’utenza sulle misure e cautele prescritte e da adottare durante la loro permanenza nel mercato, distanziamento tra loro delle singole strutture di vendita di almeno un metro.

Le attività didattiche, come ogni anno, restano sospese per il 29 settembre, giorno in cui Sala Consilina festeggia il suo Santo Patrono.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano