Non si ferma l’ondata di furti che in questi giorni sta colpendo il Vallo di Diano. A finire nel mirino dei soliti ignoti, questa volta, un’abitazione di una coppia di coniugi in località Fonti di Sala Consilina.

I topi d’appartamento, approfittando dell’assenza dei proprietari, si sono arrampicati sul balcone del primo piano della casa riuscendo ad aprire la portafinestra. Una volta entrati i ladri hanno agito indisturbati ispezionando l’intero appartamento e mettendolo a soqquadro.

I malviventi sono riusciti a portare via oggetti di valore, argenteria e monili per un valore di circa 4.000 euro. A fare l’amara scoperta è stata la proprietaria rientrata a casa da lavoro.

Immediatamente sono stati avvertiti i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina che hanno avviato le indagini.

Giovanna Quagliano


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*