arti e mestieri sala consilina 03E’ stata presentata questa mattina, nell’aula consiliare del comune di Sala Consilina, la XXI edizione della Rassegna “Arte, Mestieri ed Usanze” che propone la rievocazione storica del passaggio di Carlo V, avvenuto nel 1535 a Sala Consilina.

La rassegna si svolgerà dall’ 1 al 3 agosto e, nell’ultimo giorno, a vestire i panni di Carlo V, sarà l’attore di Cento Vetrine Aron Marzetti. La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con l’amministrazione comunale di Sala Consilina e con il sostegno della Banca Monte Pruno.

arti e mestieri sala consilina 02“Una manifestazione che cresce ogni anno – ha sottolineato Antonio Romano, presidente dell’associazione “Arte, Mestieri e Usanze” – e lo notiamo dalle tante richieste di partecipazione al corteo storico che aumentano di anno in anno. Quest’anno ci sarà un gruppo di otto trampolieri che faranno uno spettacolo portato in scena all’Arena di Verona. Gli spettacoli inizieranno nel pomeriggio alle 18 e proseguiranno fino alla mezzanotte”.

All’incontro era presente, tra gli altri, il Direttore generale della Banca Monte Pruno, Michele Albanese il quale nel suo intervento si è complimentato per l’importante sforzo compiuto ogni anno dal Comune di Sala Consilina e dall’Associazione Culturale Arti e Mestieri “Diego Gatta”, verso la quale anche nelle precedenti edizioni la Banca ha sempre testimoniato la sua vicinanza. Il Direttore Albanese ha dichiarato che la volontà dell’Amministrazione Comunale si sposa ottimamente con le strategie della Banca, finalizzate a creare una forte partnership sul territorio attraverso iniziative e progetti di rete. Il Direttore Albanese ha concluso il suo indirizzo di saluto dando la massima disponibilità della Banca Monte Pruno nei confronti dell’Amministrazione Comunale di Sala Consilina ed premiato Francesco Ferricelli, uno degli appartenenti al gruppo storico di Arti, Mestieri ed Usanze.

– Erminio Cioffi –


Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano