Due denunce, tre patenti di guida ritirate, un’autovettura sequestrata e diverse sanzioni amministrative irrogate.

E’ il bilancio dell’attività di controllo, svolta dai Carabinieri del Comando Compagnia di Sala Consilina guidati dal Capitano Emanuele Corda, finalizzata a contrastare il fenomeno delle stragi del sabato sera.

Nello specifico a Sala Consilina sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Lagonegro un 30enne di Sassano ed un 22enne di Sala Consilina.

Dall’accertamento è, difatti,  emerso che i due avessero un tasso alcolemico superiore a 0,8 grammi al litro (limite oltre il quale scatta la denuncia all’Autorità Giudiziaria). Ai due è stata anche sequestrata la patente di guida.

Nel corso dei controlli, inoltre, irrogate sanzioni amministrative per una somma complessiva pari a 700 euro a due ragazzi, entrambi residenti a Padula, trovati con un tasso alcolemico superiore al limite consentito. Ad uno dei due, ritirata anche la patente di guida, in quanto neopatentato.

Infine, sempre a Sala Consilina, sequestrata un’ autovettura che viaggiava sprovvista di assicurazione.

– Annachiara Di Flora –


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*