Sala Consilina: Carabinieri arrestano sorvegliato speciale



































Nella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Emanuele Corda, hanno arrestato, a meno di 24 ore dall’ultimo, un altro sorvegliato speciale, B.F., 60enne di Sala Consilina.

L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine e sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, è stato bloccato da una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile a bordo di un’autovettura, nonostante la revoca della patente.

Per l’uomo sono scattati gli arresti domiciliari, in attesa di essere ascoltato dalla Procura della Repubblica di Lagonegro.







– redazione –


 





































Commenti chiusi