usuraApertura ufficiale domani, 18 luglio, alle ore 9.30, dello sportello antiusura presso la sede del Segretariato Sociale ubicata al primo piano del Palazzo di Città di Sala Consilina.

Curato dalla Fondazione NASHAK, in collaborazione con il Piano Sociale di Zona ambito S10 (ex S4), lo Sportello si pone l’obiettivo di aiutare le vittime di usura attraverso una serie di iniziative di sensibilizzazione incentrate sulla prevenzione, la promozione e l’assistenza agli usurati fornita, tra gli altri, da équipe di psicologi e di consulenti legali ed economici.

Lo sportello resterà aperto al pubblico tutti i venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 ed è raggiungibile al seguente recapito: 0975 – 22778.

Alla cerimonia inaugurale parteciperanno, tra gli altri, don Andrea La Regina, presidente Fondazione NASHAK, Antonio Domenico Florio, coordinatore dello sportello territoriale di Sala Consilina, il sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone, l’assessore alle politiche sociali Domenica Ferrari e diversi rappresentanti di associazioni del terzo settore.

L’apertura dello Sportello Antiusura a Sala Consilina rientra nell’ambito di uno specifico piano di prevenzione e contrasto all’usura varato dalla Fondazione NASHAK, con sede a Teggiano che, finanziato con fondi della Regione Campania (Legge Regionale del 9 dicembre 2004 n. 11), vede l’attivazione in provincia di Salerno di altri due sportelli antiusura nei comuni di Campagna e Palomonte.

La Fondazione antiusura NASHAK, nell’ambito di tale progetto, ha lavorato fianco a fianco i comuni di Campagna, Contursi, Oliveto Citra, il Piano Sociale di Zona ambito S3 (ex S10) ed il Piano Sociale di Zona ambito S10 (ex S4).

– redazione –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano