Si è tenuta questa mattina, presso il vivaio dell’Istituto Tecnico Agrario “Marco Tullio Cicerone” di Sala Consilina, la Giornata Europea per la decarbonizzazione in concomitanza con la Giornata Mondiale dell’Acqua.

L’evento, organizzato dall’Osservatorio Europeo del Paesaggio in collaborazione con l’Istituto di Istruzione Superiore “Marco Tullio Cicerone”, si inserisce nel progetto “ERASMUS-EducLocalFOOD” che vede l’Osservatorio partner con istituti universitari di Francia, Portogallo, Austria e Slovenia.

Nell’occasione, alla presenza dell’avvocato Angelo Paladino, presidente dell’Osservatorio Europeo del Paesaggio, della professoressa Antonella Vairo, Dirigente dell’Istituto “Cicerone”, di alcuni docenti e di una rappresentanza degli studenti, ad ogni alunno è stata assegnata una pianta da collocare nei giardini dell’Istituto in segno di speranza, di particolare attenzione e di incoraggiamento per superare le attuali difficoltà.

L’evento si è reso possibile anche grazie alla disponibilità resa dal dottor Pasquale Santalucia, responsabile del Settore foreste della Regione Campania, e dal personale del Vivaio Cerreta-Cognole di Montesano  ai quali è rivolto il più vivo ringraziamento.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*