L’ATI (Associazione Temporanea di Imprese)  CO.ED. srl. di Padula– ITEC di Massimiliano Greco, con sede a Sala Consilina, si è aggiudicata la gara di appalto per l’ultimo stralcio dei lavori di completamento del teatro comunale in località Cappuccini.

Nello specifico, i lavori riguardano il completamento di finiture, decorazioni ed arredi del complesso auditorium teatro polifunzionale. L’ATI si è aggiudicata l’appalto grazie ad un ribasso d’asta del 4,95% pertanto il costo complessivo dei lavori ammonta a €. 1.611.163,46 ossia circa 90mila Euro in meno rispetto al milione e 700mila Euro previsti dal quadro economico risultante dal progetto approvato. I lavori saranno ultimati dopo tre anni di attesa dovuti al blocco dei lavori per mancanza di fondi.

Grazie al finanziamento POR FESR 2007 – 2013, in base a quanto previsto da un Decreto Dirigenziale della Regione Campania dello scorso mese di dicembre sull’accelerazione della spesa della Regione, sono arrivati i soldi necessari per completare l’opera e renderla così funzionale. Sala Consilina avrà così il suo teatro. Attualmente è stata realizzata buona parte della struttura grazie ad un primo finanziamento sempre attinto dai fondi europei che ha permesso di dare inizio ai lavori e completarli per un buon 80%. Della vicenda se ne era occupata qualche tempo fa anche Vittorio Brumotti, inviato di “Striscia la notizia” che si era recato nel cantiere per documentare lo stato di abbandono in cui versava l’opera.

– Erminio Cioffi –


  • Articoli correlati

2/07/2014 – Sala Consilina avrà il suo teatro. Pubblicato il bando per il completamento del “Cappuccini”

27/01/2014 – Sala Consilina: Il teatro comunale “Cappuccini” verso il completamento. Si spera nei fondi Europei


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*