A ridosso della festività liturgica del 4 Luglio del beato Pier Giorgio Frassati, il giovane alpinista torinese che amava la montagna e la sentiva come “una cosa grande, un mezzo di elevazione dello spirito, una palestra dove si tempra l’anima e il corpo”, si moltiplicano gli appuntamenti escursionistici lungo i “Sentieri Frassati”, itinerari di particolare interesse naturalistico, storico e religioso. L’Azione Cattolica Regionale, in collaborazione con il Club Alpino Italiano e la Giovane Montagna (che quest’anno festeggia il centenario dalla fondazione) organizza per sabato 12 e domenica 13 luglio il Percorso Campano che unisce il Battistero di San Giovanni in fonte in Padula con il  Santuario del Sito Alto di Sala Consilina.

Il programma prevede per il 12 Luglio, alle ore 16,30, l’arrivo al Battistero di San Giovanni in Fonte dove si inizierà il cammino sul sentiero Frassati e l’arrivo al Santuario di San Michele dove si terrà la preghiera comunitaria “Rimanere…andare…gioire” presieduta da Don Vincenzo Gallo. Il 13 Luglio, dopo la celebrazione eucaristica si riprenderà il cammino per il sentiero Frassati e conseguente arrivo a Sito Alto con la recita dell’ Angelus. Nel pomeriggio è previsto il rientro.

– Rosanna Raimondo –


 

 

Commenti chiusi