E’ stata presentata ieri, nell’Aula Consiliare del Comune di San Gregorio Magno, la manifestazione musicale-sportiva che, per tre giorni, nel Centro Sportivo Gregoriano recentemente passato alla FIGC, vedrà sotto i riflettori dei media la laboriosa cittadina di San Gregorio Magno.

Si parte  con la serata del 3 gennaio, alle ore 19, con “I Padri del Folklore”, in cui verranno premiate numerose personalità benemerite della F.I.T.P – Federazione Italiana Tradizioni Popolari, a cui faranno seguito le esibizioni del Gruppo Folklorico Gregoriano e del Gruppo Folk “ ‘A spiga rossa” di Petina.   Sabato 4 gennaio, alle ore 18, dopo la proiezione del cortometraggio “SLOT”, di recente produzione, a firma del regista Massimo Smuraglia, con gli attori Anthony Trotta, Emanuela Morini e Federica Boccia, sul palcoscenico si susseguiranno le esibizioni di numerosi gruppi musicali etnici e popolari provenienti dal territorio circostante e dalle varie regioni italiane, in occasione della “Rassegna di Musiche, di Canti Folklorici ed Etnici” FITP.  Domenica 5 gennaio, alle ore 14,30, presso il Centro Sportivo Gregoriano, dopo la parata musicale si disputerà la partita di beneficenza tra la Nazionale Italiana Artisti e la Nazionale Italiana F.I.T.P. il cui calcio d’inizio è affidato al DJ “antidroga” Robbie Aniceto, opinionista di successo al Chiambretti Night e membro della Consulta Antidroga di Palazzo Chigi.  All’incontro di presentazione di ieri, si sono succeduti i contributi di Gerardo Malpede, sindaco di San Gregorio Magno, del Dott. Francesco Coccaro, Presidente  FITP Campania, di Francesco Tortoriello, Presidente FITP Salerno e Presidente del Gruppo Folklorico Gregoriano, di Giuseppe Paglia vicepresidente del  Gruppo Folklorico Gregoriano e del Dott. Enzo Pastore, Presidente F.I.G.C. Campania che è stato insignito del titolo di “Padrino” della manifestazione. La chiusura degli interventi è stata affidata al parroco Don Roberto Piemonte che, plaudendo all’impegno degli organizzatori, ha manifestato la sua solidarietà allo spirito della manifestazione.

– ondanews –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano