I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, al comando del Capitano Annarita D’Ambrosio, hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, un pregiudicato 50enne di San Giorgio a Cremano.

L’uomo, lo scorso maggio, ad Acciaroli si era reso responsabile del furto di un borsello portandolo via da un furgone e impossessandosi del denaro, del cellulare e di una carta di credito che aveva poi indebitamente utilizzato per prelevare una cospicua somma di denaro.

Le indagini hanno consentito di risalire all’identità del 50enne che nelle scorse ore è stato rintracciato a San Giorgio a Cremano e condotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*