I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Potenza hanno identificato gli autori del furto aggravato ai distributori automatici di prodotti alimentari nel centro abitato, in via Domenico Cirillo.

I fatti risalgono alla sera del 22 gennaio, quando i militari intervennero in quei locali dopo la segnalazione di un avventore che aveva trovato il vetro del distributore spaccato e l’ammanco di numerosi prodotti in vendita.

Il danno arrecato, di alcune centinaia di euro, era stato immediatamente denunciato dal proprietario e gestore dei distributori, così da consentire l’avvio delle indagini dei Carabinieri finalizzate a scoprirne i responsabili.

Attraverso la visione delle immagini riprese dalle telecamere della zona, oltre che utili testimonianze fornite da alcuni residenti, i militari hanno ricostruito la dinamica dei fatti, acquisendo gravi indizi di colpevolezza a carico di due giovani potentini, tra l’altro noti alla Benemerita, i quali, una volta identificati, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Su di loro adesso pende l’accusa di furto aggravato in concorso.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*