Un nuovo furto ai danni di un’auto in sosta si registra a Marina di Eboli. Ieri pomeriggio, come si legge sul quotidiano “La Città di Salerno“, mentre la proprietaria della vettura, una poliziotta, si trovava in spiaggia, ignoti hanno aperto l’auto, rubando oggetti e denaro.

La vittima si è accorta del furto soltanto quando ha fatto ritorno nel parcheggio nella pineta.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Santa Cecilia, coordinati dalla locale Compagnia, agli ordini del Capitano Emanuele Tanzilli. Immediatamente sono state avviate le indagini per risalire all’identità dei responsabili del furto.

Non si tratta del primo episodio simile nella zona del litorale ebolitano, dove più volte le persone presenti in spiaggia hanno subito furti all’interno delle loro auto parcheggiate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*