Altro significativo risultato conseguito dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, nel contrasto al fenomeno dei reati predatori ed ambientali.

I Carabinieri della Stazione di Aquara, nel pomeriggio di ieri hanno infatti sorpreso tre magrebini di 44, 42 e 33 anni, residenti a Capaccio Scalo, dopo aver caricato su un’auto 180 kg di pigne, rubate poco prima da una pineta situata in località Mainardi.

I tre uomini sono stati successivamente denunciati alla competente Autorità Giudiziaria per furto aggravato. Contestualmente, la refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario del terreno.

– Maria De Paola –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano