A Salerno, in piazza San Francesco, è stato arrestato dalla Polizia D.M.G. di 25 anni responsabile del furto di un ciclomotore. Il ragazzo è nato in Russia ma risiede a Melito di Napoli.

In particolare, gli agenti della Sezione Volanti della Questura passando per la piazza hanno notato un giovane in sella ad uno scooter che si allontanava velocemente. Immediatamente dopo i poliziotti hanno notato due giovani salire a bordo di un’auto che ha iniziato ad inseguire il 25enne.

Dalle prime domande rivolte agli uomini in auto, gli agenti hanno capito che il ragazzo aveva rubato il motorino ad uno di loro. La Polizia quindi si è subito posta all’inseguimento dell’autore del furto che con una guida molto pericolosa stava scappando per le vie del centro. Il rocambolesco inseguimento si è concluso in via Roma dove gli agenti hanno bloccato definitivamente il 25enne.

Identificato presso gli uffici della Sezione Volanti, è stato arrestato per furto in flagranza di reato e condotto nelle camere di sicurezza della Questura a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida. Il ciclomotore è stato restituito al legittimo proprietario.

L’operazione portata a termine della Polizia si inserisce nell’ambito di servizi finalizzati alla prevenzione e alla repressione di reati contro il patrimonio.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano