Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato il 38enne georgiano M.L., con precedenti di polizia ed irregolare sul territorio nazionale, responsabile del reato di furto aggravato.

Alle 14 i poliziotti sono intervenuti per una segnalazione di furto giunta al numero unico d’emergenza 112, consumato in un negozio di via San Leonardo. La pattuglia della Sezione Volanti della Questura di Salerno, giunta sul posto, sulla scorta delle descrizioni avute dall’operatore telefonico ha notato che un uomo, corrispondente alle descrizioni, si allontanava dal negozio entrando furtivamente nell’ospedale “Ruggi D’Aragona”.

Gli agenti si sono messi subito alla ricerca del sospettato, individuandolo nei pressi dell’edificio della Rianimazione mentre cercava di cambiare abbigliamento per non farsi riconoscere. Dopo averlo bloccato hanno proceduto alla sua identificazione.

Nello zaino è stata trovata la merce rubata consistente in pantaloni, un giubbino e tute da ginnastica che l’uomo pochi istanti prima aveva trafugato dal negozio.

Gli agenti lo hanno condotto negli uffici della Sezione Volanti dove è stato arrestato per furto aggravato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

La refurtiva recuperata, per un valore di circa 400 euro, è stata restituita al legittimo titolare.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*