roscigno calcio balillaIl paese di Roscigno si prepara ad ospitare un grande evento sportivo: la qualificazione per la selezione del torneo SpeedBall ai Mondiali di Lignano Sabbiadoro che rappresenta l’appuntamento sportivo di punta per chi pratica questo sport.

“Per noi organizzatori – spiega il presidente dell’associazione Giovani e Futuro di Roscigno Nicola Capo – questo evento è motivo di grande orgoglio. Oltre ad essere un momento di confronto sportivo sano e leale, vogliamo riportare i giovani alla riscoperta delle pratiche passate, fatte di semplice contatto umano e non di rapporti virtuali “.

“Per l’amministrazione comunale di Roscigno – dichiara il sindaco Pino Palmieri – è stato un grande onore essere scelti come paese ospitante di una delle tappe di qualificazione del Mondiale di Calcio Balilla, con l’impegno di ripetere ogni anno questo evento. Colgo l’occasione per ringraziare il Direttore Generale della Banca Monte Pruno, Michele Albanese, per aver da subito sostenuto la buona riuscita dell’evento”.

La tappa mondiale, inserita nel calendario della FICB (Federazione Italiana Calcio Balilla), si svolgerà nei giorni 9 e 11 agosto. Sempre a Roscigno, il 10 agosto si svolgerà anche il Best National Tour 2014, valido per l’acquisizione dei punteggi per concorrere alla conquista del Jack Pot nazionale della FICB.

Sarà la meravigliosa cornice di Piazza Silvio Resciniti, trasformata per l’occasione in cittadella dello sport, ad ospitare organizzatori, autorità, testimonials, sponsor e spettatori per una quattro giorni all’insegna dello sport e del divertimento.

“Questa – conclude il sindaco Palmieri – è stata un’intuizione dell’associazione Giovani e Futuro, con la sensibilità dell’amministrazione comunale e con l’indispensabile contributo della Banca Monte Pruno che ha l’obiettivo di avvicinare grandi e bambini al gioco del Calcio Balilla ed allo sport”.

– redazione –


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*