Politica regionale che incentiva lo spopolamento del territorio”. L'attacco  di Pino Palmieri a De Luca | Ondanews.itIl Sindaco di Roscigno, Pino Palmieri, ha chiesto a Poste Italiane la riapertura regolare dell’Ufficio Postale.

Il primo cittadino, nella missiva, ha sottolineato le difficoltà, soprattutto per la popolazione anziana, legate all’apertura a giorni alterni.

Una richiesta che giunge in considerazione del fatto che la fase emergenziale legata al Covid è quasi superata.

Tuttavia, Poste Italiane, per ora non ha dato l’ok alla richiesta in quanto “la riduzione attuale dell’offerta si inserisce in un più ampio quadro di esigenze legate alla gestione del personale anche in conseguenza del particolare momento vissuto nei mesi scorsi”.

“Vista la disparità di trattamento con alcuni comuni limitrofi – ha sottolineato Palmieri – ho investito del problema anche alcuni parlamentari del nostro territorio. Se la disparità di trattamento non cesserà al più presto provvederemo ad intraprendere un’ azione legale nei confronti di Poste Italiane. È ridicolo chiedere di limitare gli spostamenti tra comuni e poi limitare servizi essenziali sul territorio”.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*