Continua il raid di furti nei comuni della Valle del Sele e del Tanagro, dove l’ultimo episodio si è registrato ieri notte, ai danni un negozio di tabacchi sito nel cuore della cittadina di Romagnano al Monte.

I malviventi, probabilmente in gruppo, per accedere al locale, hanno forzato la porta d’ingresso del negozio con degli arnesi da scasso e si sono introdotti nel tabacchi, portando via sigarette, oggetti vari e denaro contante.

A fare l’amara scoperta di quanto accaduto nella notte, il titolare del tabacchi, che giunto per l’apertura del negozio ha notato la saracinesca forzata.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Stazione di Buccino per effettuare tutti i rilievi del caso.

Sotto shock, il titolare del negozio. Al momento dell’irruzione dei malviventi, il tabacchi era sprovvisto di antifurto e telecamere, motivo per cui sarà più difficile per gli inquirenti, riuscire a risalire agli autori del gesto.

Il bottino complessivo che ammonta a circa 3mila euro di valore, è solo l’ultimo in ordine di tempo, il mese scorso infatti, sono stati presi di mira altri negozi di tabacchi della Valle del Sele e anche in quei casi, i ladri hanno rubato contanti e sigarette.

– Mariateresa Conte –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*