I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno identificato e denunciato tre persone di origini rom per l’aggressione avvenuta domenica ai danni di due giovani, presi a schiaffi per non aver voluto pagare da bere.

Le vittime, subito dopo l’accaduto, sono state soccorse all’ospedale “San Luca”. Per loro una prognosi di 7 giorni.

Grazie alla loro denuncia sporta ai Carabinieri, alle testimonianze dei presenti e alle immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona si è riusciti a risalire ai responsabili del gesto che sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*