Ignoti nei giorni scorsi hanno preso di mira il Parco Avventura del Comune di Rofrano distruggendo e sottraendo le attrezzature che consentono di praticare lo sport.

A denunciare l’accaduto sono stati gli stessi gestori del Parco che hanno denunciato il fatto ai Carabinieri.

Da oggi in poi non saranno tollerati comportamenti irrispettosi nei confronti del Parco Avventura. – commentano i gestori – Verranno visionate le telecamere di sorveglianza e sarà sicuramente individuato il colpevole”. 

L’area è attrezzata da numerose e stimolanti attività da poter svolgere da soli o in compagnia, un’area picnic, da un caratteristico rifugio in montagna dotato di servizi igienici e da punti dove potersi sdraiare sul prato e vivere a pieno il contatto con la natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.