Si è svolto ieri, presso la sede del Consiglio Regionale, a Napoli, il vertice d’incontro per l’assegnazione del nuovo medico di base nell’Alto e Medio Sele.

All’incontro hanno preso parte, tra gli altri, i vertici dell’Asl, della Regione, il comitato La Salute al Primo Posto”, una rappresentanza dei cittadini della Valle del Sele e il sindaco di Santomenna, Massimiliano Voza.

In tale occasione si è provveduto alla nomina dei medici di medicina generale in tre aree carenti: Battipaglia, Colliano e Sant’Agnello. “Non sono mancati momenti di tensione – ha dichiarato Antonio Volpe, presidente del comitato per la Salute – si è tentato di bloccare l’assegnazione di medici in altre aree per non far scorrere la graduatoria di assegnazione”.

Dopo le varie contestazioni, però, anche per i pazienti della Valle è giunta una buona notizia: la commissione regionale ha provveduto alla nomina del dott. Rocco delle Donne, medico di medicina generale per l’ambito di Colliano, Valva, Laviano, Santomenna e Castelnuovo di Conza. Il nuovo medico si è subito messo a lavoro ed ha già annunciato che, già a partire giovedì, incontrerà i sindaci dei comuni interessati per concordare sul da farsi.

– Mariateresa Conte –


  • Articolo correlato

18/06/2014 – Carenza medici di base nell’Alto-Medio Sele. In arrivo due nuovi professionisti


 

Commenti chiusi