Nella serata di ieri, a Rivello (Pz), due uomini, dopo essere stati scoperti a estorcere denaro a un cittadino, hanno tentato di investire i Carabinieri che stavano cercando di bloccarli.

I militari hanno sparato alcuni colpi di arma da fuoco, senza però colpire nessuno.

I due malviventi, uno di 45 anni e l’altro di 25, a bordo di un’utilitaria e provenienti dalla Calabria, sono stati arrestati e ora si trovano in carcere con l’accusa di estorsione e tentativo di omicidio in concorso.

– redazione – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*