Un grosso serpente è finito sotto i cingoli di un trattore tra le campagne di Salento e Omignano Cilento.

La notizia ha fatto subito il giro del web: l’uomo che ha ritrovato l’esemplare, infatti, ha postato a foto sulla pagina facebook di Costa del Cilento per mostrare e condividere la sua incredulità su quanto accaduto.
La notizia ha creato scalpore poiché nel Cilento può capitare di incontrare molto più facilmente i serpenti neri, i cervoni e, al massimo, qualche vipera.

L’esemplare schiacciato dal trattore a Salento dovrebbe essere un ‘Natrix natrix’, ovvero biscia dal collare, un serpente appartenente alla famiglia dei colubridi. Si tratta di un animale innocuo per l’uomo.

– redazione –


 

Commenti chiusi