Torna l’ora legale.

Nella notte tra sabato 27 e domenica 28 marzo, alle ore 2, le lancette dovranno essere spostate avanti di un’ora.

Le giornate saranno più lunghe e si avrà un’ora di luce in più.

Un cambio di orario legato al risparmio energetico: infatti, l’ora di luce in più permetterà di limitare notevolmente il consumo di energia elettrica.

Domenica 28 marzo gli orologi andranno spostati dalle 2 alle 3 mentre i dispositivi digitali come smartphone, tablet e computer si aggiorneranno automaticamente.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*