“Sant’Arsenio è l’unico comune del Vallo di Diano dove non è ripreso il consueto mercato settimanale”.

È quanto dichiarato da Nicola Costa, consigliere di minoranza del gruppo “Sì Cambia”.

Costa, in un video, denuncia il ritardo della ripresa del mercato da parte dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Pica.

“Non si comprende questo ritardo – spiega Costa – perché le condizioni di tutela nella Villa comunale non sono preoccupanti. Non resta chiaro questo ritardo, non ci è stato spiegato. Per il terzo venerdì, dal 18 maggio, gli esercenti non hanno potuto lavorare”.

“Ritardo che va a pesare sulle tasche dei commercianti già penalizzati dal Coronavirus – conclude Costa – Attendiamo entro lunedì l’ordinanza del Sindaco. Ancora una volta l’Amministrazione è poco attenta alle esigenze dei commercianti e dei suoi cittadini”.

– Claudia Monaco –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano