Lo scorso 20 dicembre, nella Sala Polifunzionale di Palazzo Gerbasio a Montesano sulla Marcellana, si è tenuta l’Assemblea elettiva per il rinnovo delle cariche sociali della Pro Loco Montesano Terme. Grande partecipazione con circa l’80% dei 120 soci aventi diritto che si sono recati alla urne nel rispetto delle normative anti-Covid garantite dai volontari della locale Protezione Civile.

Il rinnovato Consiglio direttivo, alla sua prima riunione, ha eletto all’unanimità come Presidente dell’associazione Giuseppe Germino.

L’organo sociale risulta inoltre composto dalla segretaria Antonietta Cestari, dal vicepresidente Antonio Perruolo, dalla tesoriera Teresa Lapenta e dai consiglieri Carlo Lasalvia, Luca Fiore Volentini, Florinda Toscano, Marco Pascale e Rosy Cosentino.

Nel Collegio dei probiviri ci sono Antonio Ferzola, Nicola Ormando, Tina Pepe, Antonio Lapenta e Silvio Bianculli. Mentre il ruolo di revisori dei conti toccherà ad Antonietta Ferzola, Antonio Pascale, Maurizio Pisano, Angelo Anzalone, Giuseppe Ferzola.

Dopo questo anno complicato – afferma il presidente Germino – puntiamo a ripartire con slancio ed entusiasmo per riprenderci tutti gli spazi di socialità che, per forza maggiore, ci sono mancati e per poter esaltare la cultura del nostro territorio in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Un grazie a tutti i soci che hanno creduto in questo gruppo e a chi avrà piacere di voler collaborare con noi, in sinergia con tutti i livelli istituzionali e associativi, per il bene comune, la valorizzazione e la crescita del nostro amato paese“.

Soddisfazione per il nuovo Direttivo è stata espressa anche dal sindaco Giuseppe Rinaldi.Voglio porgere a nome mio e di tutta l’Amministrazione i migliori auguri di buon lavoro al nuovo direttivo della Pro Loco Montesano Terme – afferma -. Con questo messaggio, colgo occasione anche per ringraziare il precedente direttivo, il Presidente e i consiglieri tutti, per l’impegno profuso, in questi ultimi anni, per la valorizzazione della nostra comunità. Sono certo che continuerà anche con il nuovo Presidente e i suoi consiglieri e le altre cariche elette, unitamente a tutti i soci, la necessaria collaborazione nel rispetto dell’autonomia dei rispettivi ruoli. La collaborazione è agevole e proficua e lo sarà sicuramente in questo caso, quando la bandiera da portare alta è quella della passione, volontaria, seria e costante verso il proprio paese, la propria terra, la nostra Montesano“.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*