Il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese ha dato il via libera, con apposita ordinanza, al trasferimento dei rifiuti provenienti da Sousse in Tunisia, che attualmente si trovano al porto di Salerno, presso il comprensorio militare di Persano, nel comune di Serre.

Strianese ha firmato ieri l’ordinanza che prevede il trasferimento e lo stoccaggio temporaneo dei 213 container presso le aree esterne della caserma “Giuseppe Garibaldi” a seguito del nulla osta firmato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Potenza – DDA.

“Occorre affrontare con le misure più urgenti ed immediate la questione dello stoccaggio temporaneo dei rifiuti contenuti nei container per garantire le disposizioni dell’Autorità Giudiziaria e scongiurare situazioni di emergenza eventuali nella gestione di tali rifiuti, anche di natura igienico sanitaria” scrive Strianese nell’ordinanza.

Sarà la ditta di Salerno EcoAmbiente che dovrà occuparsi entro 180 giorni dello stoccaggio dei rifiuti. Per quanto riguarda la caratterizzazione, invece, ancora non si sa dove verrà effettuata.

  • Articoli correlati:

05/04/2022 – Rifiuti provenienti dalla Tunisia. Via libera per il trasferimento dei container a Persano

05/04/2022 – Rifiuti dalla Tunisia a Persano. Il sindaco:”Non ci opponiamo al Prefetto ma lotteremo ancora”

13/04/2022 – Rifiuti dalla Tunisia caratterizzati nell’ex STIR a Battipaglia? La sindaca Francese:”Ci opporremo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.