I Carabinieri della Stazione di Sala Consilina, coordinati dal Comando Compagnia diretto dal Capitano Paolo Cristinziano, hanno segnalato alla Procura della Repubblica di Lagonegro 5 persone ritenute responsabili di smaltimento di rifiuti speciali non autorizzato.

Nei giorni scorsi i militari, dopo un sopralluogo in Contrada “Limite del pozzo” ad Atena Lucana, hanno individuato alcuni terreni nel cui sottosuolo erano stati interrati rifiuti speciali non pericolosi consistenti in materiale di risulta e ferroso.

L’area, di una superficie di 1200 metri quadrati, è stata delimitata e posta sotto sequestro.




I proprietari dei terreni e chi ha commissionato la sepoltura dei rifiuti sono stati denunciati.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*