Un‘importante iniziativa ambientalista è partita ieri mattina a Contursi Terme alle sponde del Sele. Gli operatori della Guardia Nazionale Ambientale, diretti dalla responsabile del Distaccamento Rossella Ardia e dal vice responsabile Salvatore Forlenza, nell’arco dell’intera giornata hanno ripulito molte aree del fiume, cercando di rendere più vivibile uno dei posti che dovrebbe essere incontaminato.

Numerosi i rifiuti raccolti e differenziati dai volontari. Soddisfatto il Dirigente Interregionale Centro-Sud, Antonio D’Acunto:”Grazie allo spirito di collaborazione e all’amore per l’ambiente, grazie agli operatori di Contursi e che questo sia un monito per gli incivili che stanno distruggendo l’ambiente“.

Proprio D’Acunto qualche giorno fa ha fatto visita a Cuccaro Vetere incontrando il sindaco Aldo Luongo e il vicesindaco Mariagrazia Libardi.

Il Parco Nazionale – ha affermato – egregiamente rappresentato dal presidente Tommaso Pellegrino, annovera dei posti stupendi dove si respira l’aria di tradizioni antiche e sane. Ringrazio i rappresentanti del Comune e il territorio cilentano per la gradita ospitalità“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.