Il sindaco di Sapri, Antonio Gentile, in seguito alla circolare emanata dal Ministero della Salute, ha disposto la quarantena in via precauzionale, della durata di 14 giorni, per due donne provenienti da zone sensibili.

Le donne sono rientrate qualche giorno fa da un paese della Lombardia vicino all’epicentro di casi di Coronavirus e una volta a Sapri si sono recate dal medico di base che ha riscontrato dei sintomi da raffreddamento.

Le due donne per almeno 14 giorni non potranno lasciare la propria abitazione e non dovranno avere contatti con altre persone.

– Paola Federico –

Un commento

  1. anna de mauro says:

    Le due donne provenienti dalla Lombardia avrebbero prima di tutto dovuto comunicare il loro arrivo alle autorità comunali e non di certo recarsi dal medico di base! Bisogna chiamare il numero verde! Non stanno raccomandando altro!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*