Ha preso ufficialmente forma la nuova Pro Loco di Buonabitacolo.

Nella riunione di ieri, i presenti hanno costituito l’assemblea dei soci e successivamente eletto il nuovo direttivo: a ricoprire il ruolo di presidente sarà Felicia Villani, eletta all’unanimità dall’assemblea.

Per quel che riguarda il nuovo organigramma della Pro Loco buonabitacolese, il vice presidente sarà Francesco Maniglia e il tesoriere Francesca Citera. Eletti consiglieri nel Consiglio di Amministrazione, inoltre, anche Flavio Marmora, Giuseppe Morrone e Franco Antonucci. Per il Consiglio dei Revisori dei Conti, invece, la presidenza è stata affidata a Pina Bellezza, vicepresidente Valentina de Lisa e come consigliere Michael Garone.

Il consiglio sarà rappresentativo di tutte le compagini sociali e delle varie realtà associative del paese.

La Pro Loco di Buonabitacolo è stata riattivata ad opera dell’amministrazione dopo un periodo di inattività e la conseguente cancellazione dall’Albo regionale delle associazioni Pro Loco a causa della mancata presentazione del bilancio presso la Regione Campania.

“Si apre una nuova fase di ricostruzione – ha dichiarato la neo presidente Villanicome responsabile ho preso l’impegno di essere super partes e di garantire equità tra i vari gruppi. Ringrazio quanti hanno avuto fiducia in me tra cui il consiglio e l’amministrazione comunale. Ci impegneremo affinché la Pro Loco diventi punto di riferimento per l’amministrazione e le associazioni del territorio e sono sicura che lavoreremo bene insieme perchè siamo tutte persone propositive che amano Buonabitacolo. Mi sforzerò personalmente affinché tutti si sentano rappresentati al fine di garantire l’armonia, il dialogo e la collaborazione”.

– Claudia Monaco –


  • Articolo correlato:

24/10/2016 – La Pro Loco Buonabitacolo non presenta i bilanci alla Regione. Cancellata dall’Albo

2 Commenti

  1. A me mi – A te ti…. Chi è questo “lui” che comanda ?

  2. a me mi pare che le cose cambiano ma le persone restano le stesse.e alla fine non cambia niente. alla fine comanda sempre lui

Rispondi a cittadino Cancel

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*