La Polizia di Stato di Potenza, con l’inizio dell’anno scolastico, rivolgerà nell’ambito dei servizi di controllo del territorio una specifica attenzione alle aree antistanti gli istituti scolastici.

Questa mattina, in occasione del primo giorno di scuola, particolare rispetto agli altri anni in quanto si riprende dopo mesi di chiusura, una pattuglia delle “Volanti” della Questura di Potenza ha vigilato, nello spirito dello slogan “Esserci Sempre” che contraddistingue l’attività istituzionale della Polizia di Stato, nei pressi dell’Istituto Comprensivo “Don Lorenzo Milani” del capoluogo potentino, affinché il rientro a scuola avvenisse in piena sicurezza.

Il Questore Antonino Pietro Romeo, nel rivolgere un sincero augurio di buon inizio di anno scolastico a tutte le scuole di Potenza e provincia, ricorda ancora una volta l’importanza imprescindibile del rispetto delle misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 previste dalle attuali normative.

La Sezione Polizia Stradale di Potenza ha pianificato, a partire da oggi e per i prossimi giorni, l’incremento dei servizi di vigilanza stradale sulle arterie che affluiscono nel capoluogo, quotidianamente interessate dal transito di autobus e mezzi di trasporto collettivo utilizzati da studenti provenienti dai centri della provincia.

L’implementazione dei servizi di vigilanza, attuati in raccordo ed in concomitanza con analoghi ulteriori dispositivi predisposti tanto dalla Questura di Potenza quanto dal Compartimento Polizia Stradale “Campania e Basilicata”, sono finalizzati alla verifica oltre che del rispetto degli standard di sicurezza fissati per i veicoli impiegati nel trasporto di persone, anche delle recenti disposizioni di legge in materia di prevenzione della pandemia da Covid che impongono limitazioni sul numero massimo di passeggeri trasportabili.

L’attività operativa, attuata con pattuglie automontate e motomontate, riguarderà tanto la viabilità di accesso al capoluogo di regione quanto le aree prossime agli istituti scolastici. Analoghe attività di controllo saranno predisposte anche per i centri della provincia ricadenti negli itinerari sottoposti alla vigilanza dei Distaccamenti di Melfi e Moliterno

– Chiara Di Miele –

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano