Importanti decisioni da parte della Giunta regionale della Campania che ha approvato alcune misure a favore delle fasce più deboli della popolazione.

In particolare, per il progetto “Dopo di noi” è stato stanziato mezzo milione di euro per gli Ambiti Territoriali che al 31 ottobre 2019 hanno esaurito le risorse già assegnate per interventi a favore delle persone con disabilità grave e prive del sostegno familiare.

Con ulteriori 150.000 euro è stato inoltre raddoppiato il fondo destinato al funzionamento degli organi e delle strutture delle associazioni che sostengono la tutela e la promozione sociale dei cittadini mutilati, invalidi e disabili.

Infine sono stati finanziati ulteriori interventi mirati per la prevenzione e il contrasto dei fenomeni del bullismo e del cyberbullismo in Campania.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*