14 Agosto 2022

2 thoughts on “Regione Campania. Il Presidente Foglia fuma in un luogo pubblico e fa espellere chi lo rimprovera

  1. Leggo con ribollente indignazione questo articolo che evidenzia l’arroganza, la tracotanza del “potere” e di alcuni che (contrariamente a quanto stabilisce la Costituzione che lo attribuisce solo al popolo sovrano) CREDONO di poterlo esercitare a proprio piacimento ed in barba alla Legge che dovrebbe (o è?) “uguale per tutti”.
    Forse i motivi dell’allontanamento della De Cicco erano legittimi ma NON E’ ALTRETTANTO ILLEGITTIMO E PERSEGUIBILE IL COMPORTAMENTO, RIPORTATO NELL’ARTICOLO, DEL sIGNORE CHE FUMAVA IN LUOGO A CIO’ VIETATO?
    Alla luce di quanto leggo, questo signore ha infranto la Legge e chi è preposto a farla osservare deve intervenire a termini della Stessa. Altrimenti anch’egli è perseguibile (e, se del caso, dev’essere perseguito).

    A me personalmente piacerebbe che uomini pubblici che si comportano in siffatta maniera e che per la posizione che occupano diventano prepotenti e irrispettosi, vengano SPUTTANATI in modo che il CITTADINO (SOVRANO) possa privarlo della sua fiducia e stima e trattarlo come merita.
    Mario Senatore

  2. E’ una vergogna, invece di dare il buon esempio, esprimo tutta la mia solidarieta’a Lucia De Cicco.

Comments are closed.