Il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha ricevuto oggi la visita di Mary Avery, nuovo Console Generale degli Stati Uniti a Napoli. Sono molto lieta – ha dichiarato il Console Generale – di essere qui per la mia prima visita in Basilicata. Sono arrivata a Napoli, meno di sei mesi fa, e sono molto lieta di visitare la vostra regione per tre giorni e per sottolineare la grande amicizia che gli Stati Uniti hanno con il Sud d’Italia. Ringrazio il Presidente Bardi per la sua calorosa accoglienza. Stati Uniti e Basilicata sono legati da un’antica amicizia che si consolida ogni anno grazie alla eccellente collaborazione con le istituzioni locali, agli scambi commerciali e alle intense collaborazioni scientifiche e culturali. Quest’anno in particolare, siamo lieti che la Basilicata ospiti due fra i tredici giovani laureati americani arrivati in Italia grazie al prestigioso programma di scambio Fulbright English Teaching Assistans dedicato all’approfondimento della lingua e della cultura americana nelle scuole”.

E’ un piacere che il Console sia qui – ha detto il Presidente Bardi – e che la prima visita l’abbia fatta al Governo della Regione. Abbiamo parlato dei rapporti fra la nostra regione e gli Stati uniti che, sia dal punto di vista turistico che dei collegamenti economici, soprattutto nel settore dell’agricoltura, sono continui già da molto tempo. Auguro che la permanenza del Console in regione risulti proficua, a cominciare dalle tappe previste a Matera e a Melfi”.

Al temine dell’incontro il Console Generale ha firmato il libro d’onore. Mary Avery ha assunto l’incarico di Console Generale degli Stati Uniti a Napoli, con competenza sul Sud Italia, il 16 settembre 2019.

È una funzionaria di carriera del servizio diplomatico americano con il grado di Consigliere. Recentemente ha ricoperto il ruolo di Deputy Assistant Secretary for Global Information Services nel Bureau of Administration del Dipartimento di Stato. Dal 2016 al 2017 è stata Senior Advisor del Dipartimento di Stato alla Air University, il centro di formazione militare professionale della U.S. Air Force. Ha anche prestato servizio presso l’Office of Children’s Issues e il Bureau of Legislative Affairs. Ha ricoperto incarichi presso altre sedi diplomatiche americane tra cui la Repubblica di Corea, Hong Kong, Vietnam, Messico e Singapore.

La signora Avery è residente in Florida, ha conseguito una laurea presso la Georgetown University e un Master presso il National War College. È sposata con Todd Avery, funzionario di carriera del Dipartimento del Commercio USA e hanno un figlio e una figlia.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*