aeroporto salerno costa d'amalfiLa Regione Basilicata entra a far parte della compagine aeroportuale dello scalo Salerno-Costa d’Amalfi.

Il Consorzio e la società di gestione Aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi S.p.A. hanno accolto con enorme soddisfazione l’ingresso della Regione nella compagine aeroportuale, “segno tangibile dell’interesse oltre regione dello scalo salernitano”.

Il via libera è arrivato dal consiglio regionale lucano e vedrà la sottoscrizione di quote azionarie del consorzio e della società di gestione.

Soddisfatto l’amministratore Walter Mauriello che ha ringraziato la giunta presieduta da Marcello Pittella “per un atto che avrà un’importanza storica. Dal mio canto – ha aggiunto – non posso che sentirmi lusingato a condividere questo progetto con persone che hanno dedicato a questa iniziativa tempo e passione”.

“L’augurio ha concluso Mauriello è di creare sempre maggiore consenso attorno alla ripresa dello scalo salernitano, vista la grande capacità politica che hanno i rappresentanti istituzionali della provincia salernitana”.

– redazione –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano