Un gesto straordinario quello del calciatore Giorgio Chiellini che ha pensato al piccolo Kenny e alla sua famiglia di Vietri di Potenza facendogli recapitare una maglia autografata.

Una storia bella quella che arriva dalla Porta della Lucania. Kenny, 6 anni a dicembre, è originario del Burundi, Stato africano che confina con il Ruanda e Repubblica Dominicana del Congo. Ormai da circa nove mesi ha una nuova famiglia, mamma e papà sono Natalina e Francesco, che gli stanno donando tanto amore e attenzioni.

Un bimbo straordinario Kenny, che è entrato anche nel cuore di tutta la comunità. Per lui lo zio, Antonio, tifosissimo della Juventus, ha pensato ad un regalo importante per il suo battesimo. Ha preso carta e penna e ha inviato una missiva a Giorgio Chiellini, difensore, capitano della Juve e fresco campione d’Europa con la Nazionale Italiana. A Chiellini la richiesta di una maglia ufficiale con una dedica speciale, per il piccolo Kenny. E così, quando col passare delle settimane la richiesta sembrava essere svanita, ecco che mercoledì mattina arriva un pacco con un mittente speciale. Nel pacco la maglietta della “Vecchia Signora” con la dedica “Con affetto, a Kenny”. Incredulo lo zio Antonio quando ha aperto il pacco, emozione e felicità che condividerà col nipote Kenny.

“Grazie Giorgio, ci hai emozionato – è il commento della zio e della famiglia, quasi increduli nel ricevere il pacco con scritto sul mittente proprio il nome di Giorgio Chiellini – Qualche mese fa ho provato a mettermi in contatto con Chiellini per ricevere una maglia originale e autografata da regalare a mio nipote. Gli ho raccontato che a febbraio ho ricevuto dal Burundi un dono bellissimo di nome Kenny che mi ha reso zio per la terza volta e che in occasione del suo battesimo avrei voluto tanto sorprenderlo con la sua maglia firmata essendo un tifosissimo juventino. Di tutta sorpresa, dopo due mesi, ricevo un pacco e dico che Giorgione ha mantenuto la promessa. Non vedo l’ora di portare la maglia al suo piccolo fan”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano